enti locali

vinti.jpg

VINTI: "IL GOVERNO NON PENALIZZI IL BILANCIO DEL COMUNE DI PERUGIA"

02/09/2008 - 17:02 | Previsti 22 milioni in meno per il 2009 nonostante un bilancio in attivo. "Il Governo non deve vanificare i sacrifici economici dei cittadini che hanno subito la politica anti-spreco del Comune di Per
palazzo spada.jpg

COMUNE DI TERNI: BILANCIO POSITIVO PER IL NUMERO VERDE STRADE

19/08/2008 - 20:02 | Risultati positivi per il numero verde istituito dal Comune di Terni attraverso il quale i cittadini possono segnalare carenze sulla manutenzione delle strade ed eventuali situazioni di pericolo. Nei
consiglio provinciale.jpg

Statuto Provincia Perugia/ Modificati gli articoli sulla composizione della Giunta e le competenze del Consiglio

10/07/2008 - 15:38 | Con il voto favorevole dalla maggioranza e l’astensione dei gruppi di opposizione il Consiglio provinciale di Perugia, nella sua ultima seduta, ha dato il via libera alla modifica di due articoli (il
palazzo bazzani.jpg

APPROVATO IL CONSUNTIVO 2007 DELLA PROVINMCIA DI TERNI, CONTI IN ORDINE E RISPETTO DEL PATTO DI STABILITA’

01/07/2008 - 12:39 | Voto favorevole della maggioranza, contrari i cinque Consiglieri di minoranza. Prudenza per il futuro guardando alle dinamiche delle entrate e alle questioni generali sullo stato dell’economia italian
marini2.jpg

COMUNE DI FOLIGNO: LA GIUNTA VARA LA RIORGANIZZAZIONE INTERNA DELL’ENTE

27/06/2008 - 15:35 | ''Il nostro interlocutore e' il cittadino - ha detto il sindaco - e speriamo che questa operazione porti beneficio alla citta'. Erano state rilevate disarmonie, ora c'e' stata un'ottimizzazione del pe
buco bilancio.jpg

Locchi: “La fase critica del buco in bilancio è ormai alle spalle”

07/06/2008 - 17:41 | Un risultato, sempre secondo il Primo Cittadino, che è stato ottenuto grazie all’andamento delle riscossioni, al cui interno un ruolo importante è stato rappresentato dal recupero di evasione Ici e Ta
raffaelli.jpg

Enti locali: Raffaelli (Anci), semplificare il quadro dei poteri

09/05/2008 - 18:02 | ''L'Umbria ha bisogno di accelerare sul versante delle politiche per lo sviluppo con la semplificazione del quadro dei poteri attraverso la cancellazione o l'unificazione in un solo sistema di ambiti
Syndicate content