congresso Pd umbro

SEGRETARI DI UN ALTRO MONDO

11/04/2021 - 10:18 | Mentre i candidati alla guida del Pd fanno i “verginielli”, il CDX umbro fa segnare i suoi massimi storici diventando “il più amato d’Italia”. E c’è chi pensa che invece di “fare male il congresso”, sarebbe meglio “fare bene l’opposizione” in Regione e nei Comuni.

CONGRESSO PD UMBRO - VERSO LA DITTATURA DEL CORRENTARIATO ?

07/04/2021 - 11:09 | Bori e i suoi 250 candidati formeranno organismi di soli fedelissimi del segretario. Ma L’ombra di ricorsi e boicottaggi “di massa” si allunga sulle decisioni del Commissario. Alla scadenza del 2 aprile solo 65 circoli su 220 hanno comunicato la data di svolgimento

PD – COMMISSARIO A TEMPO DETERMINATO?

28/11/2020 - 10:59 | Tra qualche mese Rossi potrebbe essere impegnato per la sua elezione alla Camera. E che succede se il Congresso del Pd Umbro non si fosse ancora tenuto?

Pd – Nasce il “Civico di partito”

03/02/2020 - 10:06 | I Democratici umbri, scoprono che oltre a non avere più potere, non hanno più nemmeno donne e uomini autorevoli e riconosciuti che possano dirigere il partito e allora affiliano finti o improbabili civici

Una storia sbagliata

17/12/2018 - 15:35 | Le primarie del Pd umbro le vince l’ex dc Bocci a danno dell l’ex Pci Verini. Se la sfida si fosse tenuta 10 anni fa, all’inizio dell’era Pd, il risultato si sarebbe più che capovolto. Proviamo a capire come e perché ” il mondo umbro” è cambiato in così poco tempo;

“Processare i dirigenti Pd per omissione politica e sottrazione di partito”

02/10/2018 - 09:25 | Quel che resta del Pd (Umbro)- Intervista a Sauro Cristofani – Ma chi ha deciso i candidati? Subito un segretario regionale e il Centrosinistra va ripensato

Primarie PD Umbria - Non è un partito per Rossi

04/05/2017 - 09:01 | “Rossi in fuga, Bianchi in arrivo”.Renzi perde quantità “industriali” di consenso nei comuni “a tradizione comunista” e ne guadagna negli ex feudi Dc. Cambiano gli equilibri politici del partito. Il popolo di sinistra si sospende , aspettando il partito che non c'è

Votometro Pd – Bene, benino, benaccio, anzi maluccio

04/04/2017 - 13:18 | Sono aumentati i votanti e i consensi per Renzi, ma il Pd è ormai cronicamente assente dalle periferie. Ed è cambiato “il suo pubblico”. Dai militanti “affezionati” agli aderenti “interessati”

Votatoio Pd – Il dibattito – Tanti contro e pochi pro

30/03/2017 - 09:29 | Le nostre analisi hanno provocato giudizi prevalentemente negativi sul “Congresso” dei Democratici umbri,tra delusi dal Pd, scissionisti “felici” e qualche difensore “incallito”

Votometro Pd – Correnti allo sbando, cercasi sindaci disperatamente

23/03/2017 - 11:10 | Di Renzi e di Orlando “non ie ne pò fregà de meno”, interessa solo e principalmente il potere locale e su quello le divisioni sono profonde e trasversali
Syndicate content