CITTA’ DI CASTELLO - Dopo le festività pasquali, riprende il campionato di serie C femminile, con sole tre gare rimaste della regolar season; in questo fine settimana si giocheranno partite importanti che andranno a definire ancora meglio la griglia sia dei play-off che dei play-out.

Tutte le formazioni mirano a piazzarsi in una posizione più favorevole possibile in vista appunto della seconda fase e tra queste ci sono anche le due formazioni che sabato 22 aprile 2017 alle ore 18.00 al Palaioan si contenderanno i tre punti quale premio per continuare a salire la graduatoria.

Le ospiti del Bastia vengono da un buon periodo, sono cresciute sia come singole atlete che come gruppo e si vede dai risultati conseguiti sul campo. I tecnici bastioli Marco Gobbini ed Alberto Dionigi stanno lavorando bene su un ottimo gruppo di atlete e si presenteranno in AltoTevere al completo con Volaj, Leonelli, Codignoni, Tabai, Buzzavi, Ercolanoni, Mancinelli (L), Ficola. Cei, Fastellini, Mecarelli, Marconi, Grimaldi e Lomurno, mentre Francesco Brighigna ed il suo staff riproporranno il solito roster che in questa seconda fase di stagione ha dimostrato tutto il proprio valore e la potenza di un gioco efficace in casa e che ora permette di ottenere buoni risultati anche  in trasferta.

Con capitan Giorgi ci saranno le valide compagne di battaglia Osakwe, Betti, Polidori, Carrai, Fiorini, Rinaldi, Tarducci, Cesari, Mancini,Ubaldi, Mearini e Giunti. Il tecnico tifernate pretende per questa gara, sempre difficile la ripresa dopo una sosta prolungata, massima attenzione ad ogni piccolo particolare e una crescita mentale nel proporre un atteggiamento  adrenalinico per giocare una partita al massimo di ogni possibilità.

Condividi