TODI – Domani, sabato 22 aprile, alle ore 9.30, presso l'Istituto Ciuffelli-Einaudi di Todi, sarà inaugurata la sede del Centro di documentazione per la ricerca, raccolta e diffusione delle buone pratiche in ambito sociale e familiare sulla disabilità.

Il progetto che lo sostiene, sviluppato dal Comune di Todi in sinergia con i Comuni della Zona Sociale 4, vede coinvolti una pluralità di soggetti operanti nell'ambito socio-educativo e prevede la promozione e diffusione di esperienze maturate da famiglie, insegnanti, educatori, operatori socio-sanitari e volontari in una prospettiva scientifica pedagogica orientata a valorizzare percorsi sperimentali.

Saranno presenti la presidente della Regione Umbria, il sindaco di Todi, il vice presidente della Provincia di Perugia, il presidente di "Etab La Consolazione", il dirigente scolastico dell'Istituto di Istruzione Superiore Ciuffelli-Einaudi, insieme a Bruna Grasselli, docente di Pedagogia Speciale all'Università Roma Tre, Gabriella La Rovere, medico e autrice di teatro, Andrea Tonucci, del Centro per l'Autonomia Umbro, e l'architetto progettista Riccardo Guarnello.

 

Condividi