CASTIGLIONE DEL LAGO - Sono state le opere impiantistiche ed accessorie a essere realizzate prioritariamente con i lavori per l'ampliamento e la ristrutturazione funzionale dell'ospedale di Castiglion del Lago. Interventi che hanno consentito di risolvere le criticità e problematiche funzionali presenti nell'area operatoria, ha reso noto l'Usl 1.

I lavori per l'ampliamento e la ristrutturazione funzionale dell'ospedale hanno avuto inizio cinque mesi fa e la loro conclusione è prevista entro settembre 2020. Il progetto prevede la realizzazione di ulteriori corpi di fabbrica e la riorganizzazione funzionale dei servizi assistenziali nell'ambito dell'edificio storico.
Sono state altresì già eseguite attività propedeutiche e necessarie all'avvio delle opere di ristrutturazione previste nell'ambito dell'edificio storico, interessato per quasi tutta la sua estensione.

 

 

Condividi