PERUGIA - Arriva il maestro mondiale del sorriso e il reparto di Oncoematologia pediatrica del S. Maria della Misericordia si trasforma in un set cinematografico. Una confusione indescrivibile, ma i sorrisi si sprecano e cinquanta bambini, tra ricoverati ed in terapia ambulatoriale, trascorrono un pomeriggio indimenticabile. Patch Adams, un medico che ha inventato la clownterapia, è sbarcato in Italia, proveniente dalla Virginia dove vive. Sollecitato a rilasciare una dichiarazione tramite l'interprete, ha fatto sapere - riferisce un comunicato dell'ufficio stampa dell'azienda ospedaliera di Perugia - che "Il Maestro preferisce che parlino gli occhi dei bambini".

Uno "spettacolo" durato più di un'ora, senza un copione ma seguendo l'istinto, spostandosi nei corridoi e nelle camere di degenza, con bambini, genitori, personale sanitario ipnotizzati dalle magie di mister Adams, che non si risparmia, proponendo giochi a ripetizione. Il papà della clownterapia è a Perugia per uno spettacolo di beneficienza al Morlacchi.
    

Condividi