biblioteca terni.jpg
TERNI - Iniziativa notturna domani sera nella biblioteca comunale di Terni. Dalle 20,30 alle 23,30 si terra', infatti, il ''biblionight'' al quale sara' presente Alessandro Portelli considerato tra i fondatori della storia orale, avendo recuperato episodi tra i ricordi di chi li ha vissuti, soprattutto nel mondo popolare. La storia orale, quindi, si intreccia con la letteratura, la linguistica, l'antropologia, le religioni, la musica, la politica, la cultura di massa. Nella biblioteca ternana, domani sera Portelli presentera' il libro dal titolo ''Storie orali. Racconto, immaginazione, dialogo''. Si tratta di un volume articolato in una raccolta di saggi nel quale - come hanno precisato gli organizzatori - ''da' vocea quei gruppi umani, a lungo ignorati dalla storiografia, in primo luogo la classe operaia, alla quale Portelli restituisce, attraverso l'intervista, un valore storico''. Alla serata prenderanno parte, tra gli altri, il musicista e autore Piero Brega e il docente universitario Renato Covino. Condividi